Martedì, 22 Ottobre 2019 09:04

Impianti fotovoltaici e detrazioni fiscali: difendiamoci dalla pubblicità ingannevole

Sui social sono sempre più frequenti promozioni pubblicitarie da parte di operatori nazionali ed oltre, che propongono installazioni di impianti fotovoltaici con o senza accumulo, con PREZZI, al netto della detrazione fiscale (vedi esempio), presentando come uno sconto, l’integrale credito fiscale che la detrazione fa maturare al cliente e che il cliente stesso avrebbe recuperato in dieci lunghi anni.

La cessione del credito fiscale è una possibilità effettivamente riconosciuta dall’ art.10 del D.L.Crescita.  
Verificando gli importi complessivi si scopre però, che la proposta è tutt’altro che vantaggiosa.
Il costo complessivo dell’impianto infatti è nettamente superiore al suo valore di mercato.  
Un impianto fotovoltaico con 3 KWp, costruito con componenti europei quindi di alta qualità, costa mediamente € 5.500, IVA compresa e la detrazione FISCALE relativa è pari ad € 2.750.
L’esempio, presentato come una imperdibile opportunità, farebbe costare l’impianto ben € 7.900, con un aumento sull’effettivo valore di mercato corrente di € 2.400, pari al +43,6%.
La possibilità quindi di dare in pagamento il credito IRPEF della detrazione fiscale costa l’87,3% circa della detrazione stessa.
Considerati gli attuali tassi di interesse è molto più conveniente un comodo pagamento rateale con un finanziamento bancario.  
NON CADETE NEL TRANELLO PUBBLICITARIO!
Rivolgersi ad un installatore locale è la cosa più giusta anche perché una volta installato  sarà possibile avere  un riferimento  diretto per tutta la fase di funzionamento.
La Ecoenergy04 è disponibile a dare tutta la consulenza e collaborazione per fornire le informazioni e gli approfondimenti necessari, anche per soddisfare eventuali esigenze finanziarie.

Archivio Notizie

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.